Criteri per il Rinnovo dell’Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale Per i Servizi di Counseling

Iter rinnovo Attestato di Qualità e di Qualificazione Professionale Triennale Per i Servizi di Counseling

secondo i livelli di appartenenza.

Abilità di counseling
Richiesta di rinnovo Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale per i Servizi di Counseling – Mod. R-ABI/20
Curriculum Vitae
Dichiarazione Sostitutiva di notorietà – Mod. R1/20
20 ore di aggiornamento professionale documentato
15 ore di supervisione professionale documentata
Assicurazione per responsabilità professionale e civile secondo i canoni S.I.Co.

 

Professional Counselor
Richiesta di rinnovo Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale per i Servizi di Counseling – Mod. R-AP/20
Curriculum Vitae
Dichiarazione Sostitutiva di notorietà – Mod. R1/20
90 ore di aggiornamento professionale documentato
30 ore si supervisione professionale documentata
Assicurazione per responsabilità professionale e civile secondo i canoni S.I.Co.

 

Professional Expert Counselor
Richiesta di rinnovo Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale per i Servizi di Counseling – Mod. R-AP/20
Dichiarazione Sostitutiva di notorietà – Mod. R1/20
Curriculum Vitae
90 ore di aggiornamento professionale documentato
30 ore di supervisione professionale documentata
400 ore di pratica professionale di counselor (attività esplicitata: nell’ambito privato, pubblico, di gruppo, volontariato…)
Assicurazione per responsabilità professionale e civile secondo i canoni S.I.Co.

 

Supervisor Counselor
Una volta raggiunto il livello di Supervisore S.I.Co. , per il suo mantenimento nei trienni successivi:
Richiesta rinnovo Attestato  di Qualità e Qualificazione Professionale per i Servizi di Counseling – Mod. R-SPV/20
Dichiarazione Sostitutiva di Notorietà di 600 ore di attività professionalizzante – Mod. R2/20-Supervisor
Assicurazione per responsabilità professionale e civile secondo i canoni S.I.Co.

 

Trainer Counselor
Richiesta di rinnovo Attestato di Qualità e Qualificazione Professionale per i Servizi di Counseling – Mod. R-AP/20
Curriculum Vitae
Dichiarazione Sostitutiva di notorietà – Mod. R1/20
90 ore di aggiornamento professionale documentato
30 ore di supervisione professionale documentata
100 ore di pratica professionale di insegnamento in Counseling documentata (attività esplicitata: nell’ambito privato, pubblico, di gruppo, volontariato… da dimostrarsi con dichiarazione emessa dall’ente in questione).
Assicurazione per responsabilità professionale e civile secondo i canoni S.I.Co.

 

Nota bene:

I livelli di “Supervisor Counselor “e “Trainer Counselor” non si intendono progressivi, ma possono essere acquisiti separatamente o entrambi. Ovvero, chi soddisferà i criteri e abbia raggiunto entrambi i monte ore, sarà definito:
“Supervisor Counselor “e “Trainer Counselor”.

Per ore di supervisione didattica si intende:
La partecipazione a simulate di counseling (counselor – cliente) effettuate all’interno della scuola di formazione e di tirocinio, supervisionate.

Per ore di supervisione professionale si intende:
La supervisione ricevuta sulla propria pratica professionale effettuata con un Supervisor Counselor iscritto al Registro Italiano dei Counselor della S.I.Co. oppure appartenente anche ad altra associazione di counseling.

Per percorso personale individuale si intende:
Un percorso di crescita personale 50 ore utili per l’iscrizione al Registro effettuato individualmente deve essere fatto con uno psicoterapeuta iscritto nel proprio albo di competenza. 

Riconoscimento titoli e/o livelli non S.I.Co:
Il C.d.A si riserva di valutare la validità di titoli e/o livelli acquisiti in altre Associazioni di categoria per l’ingresso ad un livello equivalente.

Aggiornamento professionale:
Saranno riconosciuti quale “Aggiornamento professionale”: la partecipazione a Convegni scientifici, a corsi di aggiornamento, seminari, workshop, stage, master attinenti al counseling, previo presentazione di programma.
La partecipazione ai sopracitati aggiornamenti prevede o l’erogazione di CAP, o il monte ore che verranno valutati dal C.d.A.

Nei corsi di aggiornamento riconosciuti da S.I.Co. non sono riconosciute le ore di supervisione effettuate da docenti non iscritti a S.I.Co. e pertanto lo stesso docente dovrà provvedere a rilasciare ai partecipanti dichiarazione a parte con i propri riferimenti.
Solo in questo modo verranno riconosciute ai fini dell’aggiornamento triennale.

PERTANTO NON SARANNO CONVALIDATI TITOLI PRESENTATI SENZA IL NUMERO DELLE ORE O DEI CAP RAPPRESENTATIVI

CAP – Crediti di Aggiornamento Professionale – possono essere richiesti al C.d.A, quando si organizzano corsi di aggiornamento professionale, secondo i seguenti criteri:
1 CAP equivale a 1 ora da 60’ fino a un massimo di 30 ore
• fino a 30 ore verranno riconosciuti totalmente
• le ore eccedenti verranno calcolate la metà.
Numero massimo di CAP riconosciuti per Corso di Formazione = 100