Criteri di accreditamento ed Iscrizione al Registro Italiano dei Counselor

Criteri di Accreditamento ed Iscrizione al Registro Italiano dei Counselor

I counselor, che hanno seguito una formazione professionale specifica o assimilabile alla professione di Counselor, possono fare domanda di iscrizione al Registro Italiano dei Counselor depositato presso la sede Nazionale della S.I.Co., in base alle seguenti modalità:
– Inviare domanda di iscrizione – Mod. A1/16 – (stampabile anche dal sito S.I.Co. – Modulistica) allegando:
1) Curriculum vitae europeo;
2) Fotocopia fronte e retro documento di identità e codice fiscale;
3) Diploma scuola media superiore, o laurea;
4) Informativa sulla privacy (stampabile anche dal sito S.I.Co. – Modulistica)
5) Copia della ricevuta del versamento della quota associativa – inserendo nella causale anno di riferimento
6) Diploma triennale di counseling (minimo 375 ore di formazione in aula);
7) Programma dettagliato del corso;
8) Certificazione delle ore di percorso personale (min. 50 ore individuale o 25 ore individuale + 50 ore di gruppo o min. 100 ore gruppo);
9) Certificazione della supervisione didattica (min. 70 ore);
10) Certificazione del tirocinio (min. 150 ore) se già completato, altrimenti si può sostenere comunque l’esame e completarlo successivamente.
La suddetta documentazione può essere presentata in fotocopia, oppure dichiarazione unica originale emessa dalla Scuola di Counseling frequentata, nel quale si evince tutto il percorso formativo dell’allievo (punti 7, 8, 9).
Importante: si fa presente che la documentazione richiesta dovrà essere obbligatoriamente accompagnata dal Modello RA – Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (stampabile anche dal sito S.I.Co. – Modulistica).
Una Commissione preposta verifica la documentazione presentata e dà l’Ok per la convocazione all’esame.
Al richiedente viene inviata la Convocazione a sostenere l’esame, unitamente al bando e copia del regolamento. Al ricevimento della stessa dovrà versare una quota “una tantum”- diritti di segreteria.
Superato l’esame il C.d.A. provvederà alla relativa iscrizione del socio nel Registro Italiano dei Counselor e verrà inviata polizza assicurativa da compilare e restituire con allegato la ricevuta dell’avvenuto pagamento.
Qualora si disponesse di una – propria – è sufficiente inviare copia dell’originale della polizza.
Il Socio iscritto al Registro Italiano Counselor Professionisti riceverà il Certificato di Competenza, con evidenziato il livello di “PROFESSIONAL COUNSELOR”., il/i proprio/i ambito/e l’indirizzo del proprio orientamento teorico e su richiesta a parte il Diploma Originale.

 

Criteri di Accreditamento ed Iscrizione al Registro Italiano dei Counselor provenienti da altra associazione

L’ter da seguire è lo stesso a quello sopra elencato, oltre le certificazioni richieste è necessario presentare anche la certificazione emessa dall’associazione di provenienza nella quale si evince l’iscrizione presso la stessa (superamento l’esame professionale presso di loro).
Una Commissione preposta verifica la documentazione presentata e dà l’Ok per la convocazione all’esame.
Al richiedente viene inviata la Convocazione a sostenere l’esame solo orale, unitamente al bando e copia del regolamento.
Al ricevimento della stessa dovrà versare una quota “una tantum”- diritti di segreteria.
Superato l’esame il C.d.A. provvederà alla relativa iscrizione del socio nel Registro Italiano dei Counselor e verrà inviata polizza assicurativa da compilare e restituire con allegato la ricevuta dell’avvenuto pagamento.
Qualora si disponesse di una – propria – è sufficiente inviare copia dell’originale della polizza.
Il Socio iscritto al Registro Italiano Counselor Professionisti riceverà il Certificato di Competenza, con evidenziato il livello di “PROFESSIONAL COUNSELOR”, il proprio ambito, l’indirizzo del proprio orientamento teorico e su richiesta a parte il Diploma Originale